Home » Attività

Attività

Protocollo d'intesa MIUR/LILT

Nell'ambito del protocolla d'intesa sottoscritto il 28 ottobre 2018, la LILT si impegna a:

  •  mettere a disposizione, nei limiti delle risorse economiche, umane e materiali le sue professionalità e competenze di carattere progettuale, organizzativo e operativo e la consolidata esperienza didattica e formativa dei propri operatori nelle scuole secondarie di primo e secondo grado sui temi del tabagismo, dell’alcol e dell’alimentazione con i seguenti intenti:
  • promuovere la diffusione, a livello nazionale, del modello d’intervento sperimentato con il Progetto “Guadagnare Salute con la LILT”, quale leva strategica per la prevenzione e la sensibilizzazione alla lotta contro il tumore e per la promozione di corretti stili di vita;
  • elaborare progetti finalizzati alla diffusione delle informazioni scientifiche relative all’educazione sanitaria, alla prevenzione, alla diagnosi precoce, alla formazione e riabilitazione in ambito oncologico;
  • favorire una corretta informazione agli studenti, attraverso la sensibilizzazione dei docenti, secondo un modello articolato e multidisciplinare;
  • promuovere una nuova campagna di prevenzione a target esclusivamente scolastico, a carattere nazionale che coinvolga le parti e il CONI, denominata “Olimpiadi della Salute”, già sperimentata con esito positivo in occasione delle edizioni 2014 e della Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica LILT.

Per informazioni, contattaci via mail all'indirizzo liltpu@gmail.com

Educazione nelle scuole

Nell'ambito della prevenzione primaria, la Sezione di Pesaro e Urbino realizza il progetto "La salute vien ... imparando", con l'obiettivo di sensibilizzare i ragazzi sui temi della lotta al tabagismo,  della sana alimentazione e dei corretti stili di vita.  Per informazioni: liltpu@gmail.com

RICORDA CHE I CONTRIBUTI OFFERTI ALLA LILT SEZIONE DI PESARO E URBINO VENGONO INTERAMENTE IMPIEGATI PER INIZIATIVE DI EDUCAZIONE, DI PREVENZIONE E DI RICERCA

Le avventure di una giovane donna e di uno zone

Le avventure di una giovane donna e di uno zone - Sezione di Pesaro e Urbino

Leggere le righe di questo piccolo libro significa essere condotti al centro spirituale della vita. Esse svelano, più di qualunque testo scientifico pur profondo e documentato, dove si decide come vivere e soprattutto chi decide. Il dono che Silvia ci fa con questo piccolo libro si aggiunge al dono fatto dalle tante persone che, avendo incontrato la malattia, non l’hanno affrontata fuggendo, bensì fermandosi, voltandosi e guardandola bene in faccia, trovando anche a 
volte la forza di raccontarla. Persone che sono rimaste in ogni momento protagoniste della loro personale avventura, divenendo così maestri di vita per tutti.

Giuseppina Catalano
già presidente LILT , sezione di Pesaro e Urbino

 

La malattia oncologica segna nel profondo perché oltre a minacciare la vita di un paziente, appare come una catastrofe che si abbatte sulla  vita personale e su quella della famiglia, coinvolgendo  rapporti professionali e amicizie. Una “guerriera”, Silvia, ma come lei tante altre, accetta la sfida, l’affronta e la combatte, consapevole che non è sola in questa battaglia. Mettendoci a parte delle sue  emozioni in queste pagine, Silvia rinvigorisce in noi il proposito e l’impegno a prenderci cura della persona mentre curiamo la  malattia, rinsaldando la missione che la nostra sezione si è posta  da molti anni nel  sostenere tutte le Silvia nel loro cammino.

Vincenzo Catalano
Presidente LILT- Sezione provinciale di Pesaro e Urbino

Links utili

Links utili - Sezione di Pesaro e Urbino

LILT sede centrale

Sezione di Pesaro e Urbino

Sezione di Pesaro e Urbino

Sezione di Pesaro e Urbino

A.O. "Ospedali Riuniti Marche Nord", Pesaro